Provincia di Latina
MENU

Città di Aprilia

TARI – Tariffa rifiuti

AVVISO AGLI UTENTI

Con deliberazione di giunta Comunale n. 153 del 25 novembre 2020 il Comune di Aprilia ha disposto il differimento della scadenza del saldo TARI per l’anno 2020 al 16 dicembre 2020.

Il versamento è effettuato in “autoliquidazione”, esclusivamente mediante utilizzo del Modello F24 che sarà inviato dall’Ente ai contribuenti nei prossimi giorni unitamente  all’’avviso di pagamento.

Per le UTENZE NON DOMESTICHE OBBLIGATE ALLA SOSPENSIONE DELL’ATTIVITA’ per effetto dei provvedimenti governativi o locali emanati nel corso dell’anno 2020 in seguito all’emergenza sanitaria COVID-19, il Comune ha applicato direttamente in sede di conguaglio della tassa dovuta per l’anno 2020 la riduzione senza necessità di presentare alcuna richiesta da parte dell’utente.

Le UTENZE NON DOMESTICHE NON OBBLIGATE ALLA SOSPENSIONE DELL’ATTIVITA’ MA CHE HANNO VOLONTARIAMENTE SOSPESO LA STESSA per effetto dei provvedimenti  governativi o locali emanati nel corso dell’anno 2020 in seguito all’emergenza sanitaria COVID- 19, possono fruire della riduzione in seguito alla presentazione di apposita richiesta secondo le modalità di cui all’allegato Riduzioni Covid 19 Tari non domestica da presentarsi all’Ente entro il 31/12/2020 a mezzo pec, indirizzata a  tributi@pec.comune.aprilia.lt.it, a seguito della quale il Comune provvederà all’ eventuale ricalcolo della tassa per l’anno 2020.

DEFINIZIONE:

La TARI è la tassa sui rifiuti urbani istituita con la legge di stabilità 2014 (legge 27 dicembre 2013, n. 147) a decorrere dal 1° gennaio 2014, sostituendo la TARES.

IL PRESUPPOSTO IMPOSITIVO della TARI è il possesso o la detenzione a qualsiasi titolo di locali o di aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani.

LA BASE IMPONIBILE per il calcolo della Tari è costituita dalla superficie calpestabile delle unità immobiliari suscettibili di produrre rifiuti, iscritte o iscrivibili nel catasto urbano.

PER LE UTENZE DOMESTICHE la tariffa è rapportata alla superficie dei locali e al numero dei componenti il nucleo familiare.

PER LE UTENZE NON DOMESTICHE la tariffa è rapportata alla sola superficie tassabile tenuto conto dell’attività economica svolta.

OBBLIGO DI DICHIARAZIONE DEL CONTRIBUENTE: il soggetto passivo è tenuto a presentare la dichiarazione Tari entro il termine del 30 giugno dell’anno successivo alla data di inizio del possesso o della detenzione dei locali e delle aree assoggettabili al tributo.

La dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi sempreché non si verifichino modificazioni dei dati dichiarati. In tal caso la dichiarazione va presentata entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui sono intervenute le predette modificazioni.

MODALITÀ DI PAGAMENTO & SCADENZE:

La TARI si paga esclusivamente attraverso il modello F24, inviato in allegato all’avviso di pagamento che il Comune invia ogni anno due volte l’anno (acconto e saldo) ai contribuenti per il pagamento del tributo, nel quale vengono indicate le scadenze annuali.

DGC 153 del 25.11.20 Rinvio scadenza saldo Tari 2020

Ogni anno il Consiglio Comunale è tenuto a modificare o a confermare le aliquote vigenti:

Alla tariffe stabilite dal Comune si deve aggiungere il “Tributo provinciale per l’ambiente” (stabilito dall’Art.19 del D.Lgs. 504/92) che ogni anno la Provincia di Latina stabilisce nei valori compresi fra 1% e 5%.

Procedimenti

Per le ISCRIZIONI, CANCELLAZIONI sul ruolo TARI o per richiedere RIDUZIONI il contribuente è tenuto ad utilizzare i seguenti modelli:

Modello denuncia Tari domestica

Modello denuncia Tari non domestica

Autocertificazione Tari accorpamento nucleo familiare

Richiesta rateizzazione avviso di accertamento Tari

Richiesta istanza autotutela rettifica e annullamento avviso di accertamento Tari

Regolamento Tari 2020

Allegato A

Allegato B

Allegato C1

Allegato C2

Allegato C3

Allegato D

Regolamento dei rapporti con il contribuente e delle entrate comunali

Regolamento IUC

PER INFORMAZIONI: Ufficio Tributi

L’Ufficio Tributi del Comune di Aprilia riceve per appuntamento nei seguenti giorni ed orari:

Lunedi: dalle ore 10.00 alle ore 13.00

Martedì e Giovedì: dalle ore 15.30 alle ore 17.30

Venerdì: dalle ore 10.00 alle ore 13.00

L’APPUNTAMENTO PUÒ ESSERE PRENOTATO ALL’INDIRIZZO TuPassi O DIRETTAMENTE AL TOTEM PRESENTE PRESSO LA PORTINERIA DELL’UFFICIO.

Sede: Via dei Bersaglieri, 35 (piano terra)

Tel.: 06/92018223 (portineria)

06/92018807 (sportello Tari)

06/92018812 (sportello Tari)

06/92018813 (sportello Tari)

E-mail: servizio.tributi@comune.aprilia.lt.it

PEC: tributi@pec.comune.aprilia.lt.it

L’Ufficio riceve telefonicamente, fuori dall’orario di apertura al pubblico, ovvero:

Martedì, Mercoledì e Giovedì: dalle 09.30 alle 13.30.

Valuta questo sito