MENU

Città di Aprilia

Sportello amianto

Con Deliberazione di Giunta Comunale n. 37 del 19.03.2019 l’amministrazione Comunale ha attivato lo Sportello Amianto Nazionale, per offrire gratuitamente ai cittadini ed alle imprese residenti nel Comune di Aprilia, una serie di informazioni e servizi, legati a questo annoso problema.

CONTATTI:

  • Il numero verde di cortesia S.O.S. Amianto è attivo dalle ore 8.00 alle 17.00 per parlare telefonicamente con operatori qualificati

numer_verde-sportello-amianto

 

 

 

Quali informazioni chiedere

Informazione e collaborazione per la gestione di tematiche quali:

  • Tecniche
  • Ambientali
  • Burocratiche
  • Economiche
  • Legali
  • informazioni di ogni tipo sulle modalità di smaltimento dell’amianto;
  • informazioni in merito agli sgravi fiscali e le richieste di contributi qualora ci fossero;
  • pubblicazione dell’elenco delle imprese della Provincia abilitate alla bonifica;
  • Informazioni per la gestione della burocrazia relativa alla bonifica;
  • Informazione per l’individuazione delle aziende in possesso dei requisiti di legge (Categoria 10/a e 10/b) in regola con le autorizzazioni ad operare notificate presso il Ministero dell’Ambiente
  • Informazione per l’individuazione dei criteri di autorimozione dove prevista
  • Informazione nella individuazione degli iter regionali per la caratterizzazione dello stato d’uso dell’amianto
  • Informazione per l’individuazione dei laboratori accreditati alle analisi ed alle caratterizzazioni dei manufatti in cemento amianto presso il Ministero della Salute
  • Consulenza fiscale relativa alle detrazioni ed agli incentivi di Stato relativi alla bonifica
  • Informazione riguardo al reperimento di opportunità di finanziamento agevolato laddove fossero presenti
  • Accompagnamento all’utilizzo di Bandi di finanziamento
  • Informazione finalizzata al reperimento di finanza agevolata per le bonifiche
  • Informazione al cittadino esposto al rischio amianto per l’approccio al Servizio Sanitario Nazionale
  • Informazione su iter e burocrazia per analisi, esposti, segnalazioni e notifiche relative all’amianto
  • Gestione della comunicazione “Inerente” abbandoni a bordo strada o situazioni di pericolo

 

Servizi e funzioni operativi

  • assiste in ogni passaggio burocratico il cittadino e l’impresa;
  • assiste i cittadini per tutte quelle funzioni che riguardano le operazioni di rilevamento e certificazioni di stato d’uso e degrado dei rischio dell’amianto di proprietà, Rimozione, Bonifica e conferimento in discarica dell’amianto di proprietà;
  • gestisce le segnalazioni di situazioni di pericolo causate da amianto;
  • spiega al cittadino quali sono i criteri, le procedure e le precazioni da assumere e utilizzare per rimuovere piccole quantità di amianto in proprio laddove previsto dalle leggi e regolamenti Regionali;
  • indicazioni sui criteri per la preparazione del modulo di richiesta di preventivo per la bonifica e vi mette in contatto con le imprese abilitate;
  • contatta la ASL e l’ARPA per fissare i sopralluoghi per la verifica della presenza di amianto e polverino;
  • compila e seguire la domanda di richiesta di contributo ministeriale;
  • gestisce le segnalazioni pervenute dai cittadini per tutte le situazioni di pericolo causate da amianto intrattenendo relazioni con gli uffici preposti all’avvio delle partiche di legge per la risoluzione del problema;
  • funzioni di assistenza alle persone esposte all’amianto attivandosi per facilitare l’accesso alle prestazioni sanitarie gratuite;
  • pubblica l’elenco delle imprese della Provincia abilitate alla bonifica;
  • intrattiene i rapporti con gli enti gestori (DEPOSITI TEMPORAEI E DISCARICHE) per informare i cittadini rispetto al costo del conferimento dell’amianto in discarica;

 

Funzioni di assistenza alle persone esposte o ex esposte all’amianto

  • sorveglianza epidemiologica ed assistenza alle persone esposte o ex esposte al corretto indirizzo per la diagnosi e la cura sanitaria ed il riconoscimento di legge di eventuali benefici previdenziali;
  • prima consulenza per analisi dei casi per eventuale indirizzo avvio di operazioni legali collettive ed individuali per il riconoscimento di danni relativi ad esposizione;
  • attivare l’ eventuale accesso a prestazioni gratuite sanitarie in collaborazione con il Servizio Sanitario.

 

ARTICOLI
I SERVIZI S.A.N. AI CITTADINI
MAPPATURA NAZIONALE

Riferimenti Normativi:

Deliberazione di Giunta Comunale n. 37 del 09.03.2019