MENU

Città di Aprilia

Banco Farmaceutico: presentata in biblioteca la raccolta farmaci di sabato 09 febbraio. Otto le farmacie apriliane che hanno aderito all’iniziativa.

Si è tenuta nel tardo pomeriggio di ieri, presso la Sala Giovani della Biblioteca comunale, la presentazione della Giornata di Raccolta del Farmaco 2019 (GRF19), che si terrà domani, sabato 09 febbraio, in tutta Italia. L’iniziativa, giunta ormai alla sua XIX edizione, coinvolge più di 4.500 farmacie in tutto il Paese e molteplici organizzazioni di volontariato.

Ad Aprilia saranno ben 8 le farmacie in cui sarà possibile, grazie alle indicazioni del farmacista e all’assistenza dei volontari, acquistare uno o più medicinali da banco da donare alle persone indigenti.

Ad illustrare il senso e le modalità di raccolta dei farmaci nel territorio cittadino, ieri, è intervenuto ilpresidente del Centro di Solidarietà San Benedetto, Salvatore Saraniti, promotore dell’iniziativa ad Aprilia. Insieme a lui hanno preso parola anche le volontarie della CRI di Aprilia, che hanno rendicontato quanto svolto con le donazioni effettuate dagli apriliani nel 2018.

Ben 649 sono stati infatti i farmaci raccolti lo scorso anno. Di questi, 357 sono stati distribuiti direttamente alle persone che ne hanno fatto richiesta presso l’ambulatorio CRI di via Inghilterra, mentre 232 sono stati utilizzati nell’ambito delle iniziative per l’emergenza freddo.

È importante che sabato gli apriliani rispondano positivamente a questa iniziativa, così come hanno risposto le farmacie della nostra Città, che ringrazio pubblicamente – ha commentato il Sindaco, Antonio Terra, presente ieri pomeriggio in biblioteca – non mi stanco mai di lodare le azioni corali messe in campo dalle molteplici associazioni e organizzazioni di volontariato di Aprilia. Per l’Amministrazione comunale, rappresentano una grandissima risorsa, soprattutto in un periodo storico difficile, a tratti drammatico, come quello che stiamo vivendo. In questi anni grazie a questo lavoro, abbiamo costruito cose piccole e grandi, dal dormitorio per l’emergenza freddo alla mensa sociale, di cui andiamo fieri”.

I cittadini che domani vorranno donare farmaci per l’iniziativa del Banco Farmaceutico, potranno riconoscere le farmacie aderenti dalla locandina della GRF19 esposta all’esterno. All’interno, sarà presente un bussolotto chiuso dove sarà possibile – con l’aiuto dei farmacisti e dei volontari presenti – lasciare i farmaci da banco acquistati e donati.

“La risposta della Città a iniziative come queste – ha concluso ieri il primo cittadino – non si fa mai attendere e questo è un dato incoraggiante. Spero proprio che anche questa Giornata di Raccolta del Farmaco si riveli un successo, come gli anni passati”.

Scarica:

La locandina della #GRF19