MENU

Città di Aprilia

Pioggia di medaglie per l’A.S.K.S di Campo di Carne: il Sindaco riceve i giovani atleti

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 11 aprile, il Sindaco Antonio Terra ha ricevuto i giovani atleti della A.S.K.S di Campo di Carne. I ragazzi hanno partecipato al Campionato Italiano Confederale tenutosi a Scauri il 23 e 24 marzo. All’evento hanno preso parte 80 società sportive  e 700 atleti impegnati in varie specialità.

I giovani atleti, guidati dal Maestro Dammone Sessa Angela Monica 5° Dan, arbitro nazionale e membro onorario degli Stati Uniti d’America, sono tornati a casa con un ricco bottino: 4 ori, 8 argenti e 10 bronzi.

Hanno ricevuto la medaglia d’oro gli atleti Andrei Jitca (Kata singolo), Roberta Agretto (Kata a squadre), Francesco Ghiur (Kumite singolo), Tommaso De Massimi, Bagnoli e Francesco Ghiur (Kumite a squadre).

L’argento è andato invece a Eduardo lupascu, Roberta Agretto, Tommaso De Massimi (Kata singolo), Andrei Jitca e Roberta Agretto (Kumite singolo), Manuel Raponi, Manuel Viglietta, Andrei Jicta, e Roberta Agretto (Kumite a squadre Rotation).

Si sono classificati terzi, ottenendo il bronzo: Melissa Vilardo e Flavio Turoli (Kata singolo), Melissa Vilardo e Raoul Belviso (Kumite singolo), Cristian Raponi, Edoardo Bosco, Raoul Belviso, Tommaso De Massimi, Mattia Viglietta e Andrei Jitca (Kata a squadre).

“I miei più sinceri complimenti a tutti questi piccoli campioni apriliani per i successi ottenuti – ha commento il Sindaco di Aprilia, Antonio Terra – i ragazzi mi hanno fatto comprendere come le arti marziali siano fondamentali per la disciplina e per la formazione del carattere. L’augurio è che questo sia il primo di una lunga serie di successi. Ho raccomando ai tutti di mettere il medesimo impegno anche nel loro percorso di formazione scolastica”.

Il Sindaco si è poi complimentato con il Maestro Dammone Sessa, per l’impegno profuso nell’insegnamento delle discipline e per il positivo risvolto che le Arti Marziali assicurano nel nostro territorio.