MENU

Città di Aprilia

Ordinanza del Sindaco per regolare lo spargimento di liquami e fertilizzanti di origine organica in agricoltura

È stata pubblicata questa mattina sull’Albo Pretorio l’ordinanza del Sindaco di Aprilia che regola l’uso di liquami e deiezioni di origine animale e fertilizzanti di origine organica da parte di agricoltori locali.

In particolare, l’atto ricorda che per effettuare operazioni di spargimento di tali sostanze, occorre per legge inviare comunicazione telematica al Comune almeno 30 giorni prima, utilizzando il portale www.impresainungiorno.gov.it.

Le operazioni di spargimento e interramento di fertilizzanti organici sono vietate in concomitanza di condizioni meteorologiche avverse o su terreni non adatti, mentre il trasporto di tali sostanze deve esser effettuato su strade secondarie e in caso di attraversamento di centri abitati, esclusivamente dalle 5:00 alle 8:00 e dalle 20:00 alle 23:00.

I mezzi di trasporto utilizzati devono garantire che non vi siano perdite o sversamenti. Anche per l’accumulo sui propri terreni, occorre rispettare distanze minime da corsi d’acqua (10 mt) e da abitazioni e pubblici edifici (200 mt).

L’ordinanza stabilisce anche alcuni limiti quantitativi circa l’uso di tali sostanze e ne vieta il trasporto, la distribuzione e l’interramento nei giorni festivi e prefestivi, tre giorni prima e tre giorni dopo la Santa Pasqua, dal 10 al 20 agosto e dal 20 dicembre al 1 gennaio.

Download:

Ordinanza sindacale n. 176 dell’08 luglio 2020