Provincia di Latina
MENU

Città di Aprilia

Pasquale De Maio

Presidente del Consiglio

Ufficio del Presidente del Consiglio

Piazza Roma, 1 – Aprilia
Tel. 0692864242

presidenza.consiglio@comune.aprilia.lt.it

Biografia

Luogo e data di nascita: Montalbano Jonico (MT), 25/06/1960.

Eletto Presidente del Consiglio Comunale durante la seduta pubblica in aula consiliare, sede municipale di Piazza Roma, convocata il giorno 11/07/2018.

C.V.

Redditi A.I. 2017

Situazione Patrimoniale 2017

Dichiarazione Situazione Patrimoniale 2018

Dichiarazione per la pubblicità dei dati D.lgs 33/2013

Redditi A.I. 2018

Situazione Patrimoniale 2019

Redditi A.I. 2019

Dichiarazione per la pubblicità dei dati D.lgs 33

Situazione Patrimoniale 2020

Redditi 2020

Presidenza del Consiglio Comunale

Nella sua prima riunione successiva alle elezioni, il Consiglio Comunale elegge nel proprio seno il Presidente dell’assemblea, con votazione resa a scrutinio segreto.

Per la nomina del presidente dell’assemblea occorre il voto favorevole dei due terzi dei consiglieri assegnati nelle prime due votazioni, (qualora nessun candidato abbia raggiunto il quorum necessario si procederà a successive votazioni dove è necessaria la maggioranza assoluta dei consiglieri assegnati).

Il Presidente, eletto con le modalità di cui ai precedenti commi, assume immediatamente la presidenza dell’assemblea.

Il Consiglio Comunale, immediatamente dopo l’elezione del presidente, procede alla elezione di due Vice Presidenti uno di maggioranza ed uno di minoranza. Risulteranno eletti alla carica di Vice Presidente i due consiglieri che avranno ottenuto il maggior numero di voti. I Vice Presidenti sostituiscono il Presidente in caso di sua assenza o impedimento. Le funzioni vicarie sono svolte dal Vice Presidente che ha ottenuto il maggior numero di voti al momento dell’elezione alla carica ed in caso di parità il più anziano dei due.

Il Consiglio Comunale su proposta motivata e sottoscritta da un numero di almeno 1/3 dei suoi componenti può procedere alla revoca dell’incarico del Presidente e dei Vice Presidenti. La seduta consiliare deve svolgersi entro 10 giorni dalla presentazione della proposta e la stessa deve essere approvata dalla maggioranza assoluto dei componenti il Consiglio Comunale con votazione a scrutinio segreto.

Art. 24 Statuto del Comune di Aprilia

Competenze del Presidente del Consiglio Comunale

Il Presidente rappresenta il Consiglio Comunale; convoca e fissa le date delle riunioni del Consiglio Comunale, sentito il Sindaco, e ne presiede i lavori; convoca e presiede la Conferenza dei Capigruppo; insedia le Commissioni Consiliari e vigila sul loro funzionamento; assicura adeguata e preventiva informazione ai gruppi consiliari ed ai singoli consiglieri sulle questioni sottoposte al Consiglio; ha poteri di polizia nel corso dello svolgimento delle sedute consiliari.

Il Presidente dell’assemblea ha l’obbligo di riunire il Consiglio Comunale, ogni qualvolta lo richiedano un quinto dei consiglieri o il Sindaco, entro il termine di venti giorni, inserendo all’ordine del giorno tutti gli argomenti richiesti.

Per tutte le questioni per le quali la legge, lo Statuto od i regolamenti prevedano termini ben precisi, il Presidente è tenuto a convocare il Consiglio Comunale comunque nel termine utile.

In caso di assenza od impedimento del Presidente, le relative funzioni saranno esercitate dal Vice Presidente del Consiglio Comunale.

Art 25 Statuto del Comune di Aprilia

Valuta questo sito